Loading

Guardiamo oltre i confini

alle persone e ai loro diritti. Il progetto, finanziato da Open Society Foundations, intende rafforzare i diritti fondamentali dei richiedenti asilo e dei rifugiati in Italia nel contesto delle attuali strategie europee e nazionali con l’obiettivo di monitorarne l’impatto.

Scopri di più Scrivici

Riformare il Regolamento Dublino: verso un sistema più equo

Nel 2015 sono giunte in Europa attraverso il Mediterraneo 1.015.078 persone in bisogno di protezione internazionale, più dell’80% delle quali solo in Grecia. In quell’anno il cosiddetto Regolamento Dublino III (n. 604/2013), tuttora vigente, ha rivelato la sua inadeguatezza a…..

Leggi tutto

Un meccanismo permanente di redistribuzione dei richiedenti asilo

A più di sei mesi dalla conclusione del programma di ricollocazione, i risultati sono a dir poco deludenti: oltre ad aver subito forti ritardi all’avvio, la misura era accessibile solo a determinate nazionalità e ha visto una scarsa collaborazione da…..

LEGGI TUTTO

Il trattenimento negli hotspot in linea con gli standard di protezione

L’approccio hotspot ha garantito l’identificazione di più del 95% delle persone transitate, tuttavia permangono situazioni estremamente critiche sia per quanto riguarda i tempi di trattenimento che le condizioni di accoglienza.  Il caso della chiusura dell’hotspot di Lampedusa impone una riflessione…..

LEGGI TUTTO
Il Consiglio Italiano per i Rifugiati lancia la campagna #BeyondTheBorders

News e infografiche

Gli sbarchi in Italia

I numeri della Relocation

I richiedenti asilo ricollocati da Italia e Grecia

Come funziona un hotspot

La ricollocazione dei richiedenti asilo in Ue

Guardiamo oltre i confini

alle persone e ai loro diritti. Il progetto, finanziato da Open Society Foundations, intende rafforzare i diritti fondamentali dei richiedenti asilo e dei rifugiati in Italia nel contesto delle attuali strategie europee e nazionali con l’obiettivo di monitorarne l’impatto.